The New Utility in the New Energy Market
L’Hub di networking e confronto strategico e operativo per gli Energy Risk Manager 12 Ottobre 2022 Milano

Energy Market SCENARIO PLANNING | Mattina

Gli effetti dei “CIGNI NERI” sui Mercati all’ingrosso dell’Energia La volatilità dei Mercato energetici: le “Lessons learned” e gli effetti sul nuovo Pricing per il Retail

09:00
09:10
  • L'uso dell'energia come arma politica: quali sono le implicazioni globali per i prezzi e il mix energetico
  • Analisi critica del piano europeo del gas
    • Che cosa farà l’Europa
    • Come funzionerà il cap ai prezzi
    • Quanto veloce sarà l’emancipazione dal gas russo, -
    • Come sarà cambiata la direttiva su efficienza energetica in fase di revisione
    • Sanzioni russe: quali gli impatti sul settore energetico
  • Mercati della flessibilità e Trading Continuo
  • Gli effetti dell’implementazione del Capacity Market
    • Che cosa è successo
    • Quali i riflessi sulla bolletta
09:35
  • Qual è l'evoluzione del rischio nella supply chain e come influenzerà i prezzi?
    • Esplorare l'approccio finanziario-economico alla previsione dei prezzi del mix energetico
    • In che modo la previsione dei prezzi del combustibile fossile è influenzata dalle nuove fonti energetiche?
  • Quali sono i trend della CO2, lo stato dei ”Carbon Markets” e gli impatti sui prezzi dell’Energia Elettrica?
    • ritorno della domanda verso i combustibili fossili
    • rafforzamenti ETS e implicazioni su politiche commerciali
  • Quali sono i nuovi flussi LNG per l’Europa e quali i riflessi sui prezzi?
  • In che modo e in che misura le Rinnovabili condizionano le strategie delle utility e il rapporto con i clienti finali (produzione e approvvigionamento)?
    • La questione dell’approvvigionamento a monte
  • La sostenibilità del sistema elettrico: come far funzionare il sistema e il mercato in modo efficiente con il target previsto del 75% di produzione da energia Rinnovabili al 2030 (demand response, batterie, comunità energetiche, idrogeno, nucleare…)
10:20
  • Algo Trading e AI Trading: quali opportunità si aprono
  • come l'algo trading rivoluzionerà il modo in cui gli energy trading markets opereranno in futuro
10:35
  • Rischio prezzo e coperture all’ingrosso: che cosa si sta facendo per preservare le marginalità?
    • Che cosa serve per “esorcizzare” il rischio prezzo?
    • Che cosa fare per ridurre il rischio volume
  • Come i fornitori stanno gestendo i rapporti commerciali con:
    • reseller (tema garanzie)
    • big clients (conoscenza dei loro profili e dinamiche di consumo)
  • Quali strumenti finanziari adottare a copertura dei rischi di portafoglio?
    • Strategie di Hedging e Derivati per tutelarsi da previsioni dei volumi scorrette e dalle oscillazioni dei mercati
11:25
11:55
  • Come è cambiato il peso della voce di spesa dell’energia
  • Quali gli sviluppi attesi
  • In che misura i costi energetici possono essere ribaltati sul prodotto finale- rischio di perdita competitività
  • Quali i contratti a oggi più appetibili: come si stanno attrezzando lato contratti lungo periodo o medio periodo
  • Lato PPA - valenza e opportunità per cliente (meno lato Utility)
12:25

In sottogruppi si svolgerà un confronto in parallelo - 50’ di confronto + 15’ di restituzione

Tema 1 | L’Italia potrebbe dover chiudere in termini molto brevi i rubinetti del gas russo: Scenari su risvolti di mancanza gas

  • Come sostituire del tutto il gas della Russia - questo determinerà costi elevati e come sostituire del tutto il gas  - come accelerare a liv europeo ad eliminare il gas della Russia e quali alternative si aprono  
  • Dibattito sull'opportunità di limitare i prezzi dell'energia all’ingrosso

Tema 2 | Gestione dei clienti big

  • Che cosa succederà ai contratti di questi clienti
  • Come cambiano le strategie e come stanno cambiando le clausole dei contratti large
  • Le opzioni di pricing possibili (prezzi fissi, prezzi variabili, …)
13:30

Strategic Energy THINK TANK | Pomeriggio

La gestione degli eventi inattesi: dal RISCHIO alla RESILIENZA Modelli di Risk Management e Innovazione Tecnologica nella gestione dei processi di business complessi

14:30
  • Impatto della volatilità dei mercati energetici e finanziari
  • Identificazione dei rischi e valutazione del loro impatto
  • L’andamento dei costi per l’accesso alle garanzie
  • Le conseguenti esposizioni al rischio dei fornitori
  • Impatto della liquidità
14:50

Case Study 1 - Che cosa fare per ridurre i rischi lato approvvigionamento materia prima (rischio volume e rischio prezzo) e i riflessi sui modelli di

  • Che cosa serve affinché il portafoglio vada a comporsi rispetto al portafoglio acquisto
  • Quali gli strumenti a supporto

Case Study 2 - Rischio controparte e Rischio credito

  • Contratti: Quali clausole prevedere da un lato e dall’altro?
15:35
15:50
16:20
  • Quali processi elaborare per rendere fluido il tutto il sistema
    • I rimedi adottati per migliorare i processi: l’integrazione come chiave di volta   
  • Come andare a modificare il meccanismo che vede le 2 BU contrapposte
    • per quali elementi si creano criticità
    • che cosa fare per cambiare gli equilibri interni
  • Le nuove attività implementate lato organizzazione interna - soluzioni digitali a supporto
    • Analisi predittiva (tecniche statistiche, data mining per predizioni andamenti futuri)
    • Automatizzazione per pianificazione e gestione dei processi
17:00

In sottogruppi si svolgerà un confronto in parallelo  - 45’ di confronto + 15’ di restituzione

  • Semplificazione dei processi e logiche previsionali
  • Revisione organizzativa in termini di processo per incrementare la capacità reattiva
  • Strutturazione dei prezzi di EE e gas per proteggere la marginalità e massimizzare la redditività
  • Revisione pacchetto offerte commerciali
18:00